Polizia Municipale: Sanzioni - Multe con telecamere

E-mail Stampa
  none-stemma
 Sanzioni - Telecamere, Telelaser
 

ll Comune di None è dotato del controllo remoto delle infrazioni semaforiche tramite il Sistema FTR che è una apparecchiatura elettronica dell’azienda Eltraff, regolarmente munita di omologazione M.LLPP idonea a funzionare di giorno e di notte,dotata di macchina fotografica non digitale posizionata in un armadio Blindato posto ai margini della strada accessibile esclusivamente dagli operatori di Polizia, e di un sistema di videosorveglianza per il controllo delle infrazioni relative ai passaggi di veicoli in area ciclo/pedonale

 

Nel Comune sono dislocate n° 3 Postazioni fisse site in:

 

-          Via Roma all’intersezione con Via Volvera (FTR)

-          Via Volvera all’intersezione con Via Amerano (FTR)

-    Via Brignone all'intersezione con Via Faunasco (telecamere)

 

 

 CONSULTA LA FOTO DEL TUO VERBALE

 

Il sistema FTR è dotato di sensori nella pavimentazione stradale i quali si attivano 3 decimi di secondo dopo che la lanterna semaforica diventa di colore Rosso.

Relativamente ai tempi i durata del giallo,il Codice della Strada non indica una durata minima del periodo d’accessione della luce gialla,ma si limita ad affermare un principio di portata generale.

Le norme tecniche a riguardo vengono invece dettate da organismi di unificazione o da enti di ricerca.In particolare vi è a riguardo uno studio pre-normativo pubblicato dal consiglio Nazionale delle Ricerche il 10/09/2001”Norme sulle caratteristiche funzionali e Geometriche delle intersezioni stradali”.

 In generale per le correnti veicolari il tempo di transizione di giallo tra il verde e il rosso viene determinato sulla base della dinamica dei veicoli.Il tempo di giallo dipende dalla massima velocità consentita per i veicoli in arrivo ad un determinato accesso.

 

V (Km/h)

t (sec)

50

3

60

4

70

5

 

Lo studio effettuato nelle intersezioni in cui è presente il sistema Eltraff a None, che tiene anche conto della presenza di traffico pesante, prevede che il GIALLO abbia un durata di 4 (quattro) secondi

E’ importante ricordare che l’eventuale passaggio durante questa fase non è contestabile.

Se un veicolo passa sopra i sensori, questi inviano un impulso che permettere ad una macchina fotografica di scattare 2 foto,a distanza di 15 centesimi di secondo una dall’altra ,che constatano l’effettivo passaggio con il rosso del veicolo.

La violazione dell’art. 146 comma 3 (Passaggio con il rosso) prevede un verbale da 163,00 € e la decurtazione di 6 punti dalla patente di Guida.

Il proprietario del veicolo a cui sarà notificato il verbale entro 100 gg dal fatto dovrà fornire i dati del conducente entro i 60 giorni successivi alla notifica del Verbale (Art. 126 Bis Cds), pena una sanzione che va da un minimo di 286,00 € fino ad un massimo di 1.142,00 €. I questo caso non verranno però decurtati i punti sulla patente.


 
In dotazione al Comando polizia Municipale del comune di NONE vi è anche un apparecchio TELELASER,ossia uno Strumento elettronico per la misurazione delle velocità ( in violazione all’art. 142 Cds) che viene impiegato in elevata visibilità da una pattuglia di polizia locale.

Questo strumento è in grado di Rilevare la velocità dei veicoli ad una distanza compresa tra i 60 e i 620 m..Il sistema è dotato di un palmare che scatta 2 foto se il veicolo inquadrato supera la velocità consentita.

L’infrazione viene contestata immediatamente.

La tolleranza imposta per legge è del 5%, o comunque non meno di 5 km/h.

In adempimento alla legge vengono ritirati in caso di:

  • Patente dalla validità scaduta: viene trattenuta per 10 gg, tempo nel quale l’interessato può fare la visita medica per il rinnovamento e tornare a ritirarla.
  • Revisione scaduta: La carta di circolazione non viene ritirata, ma non è possibile circolare fino a revisione avvenuta.

 

Come da Ordinanza n. 2769 del 21-05-2013, è istituita l'area pedonale con divieto di circolazione in via Brignone nel tratto di strada adiacente i plessi scolastici, ovvero fra via Faunasco (palazzetto dello sport) e via Padre Angelico. L'area pedonale è dotata di un impianto per il controllo elettronico degli accessi, ed i passaggi di veicoli non autorizzati saranno sanzionati secondo l'articolo 7 commi 1 e 13 del c.d.s.

Ai sensi della deliberazione della Giunta Comunale n° 56 del 20-05-2013, il Comando di Polizia Locale di None, rilascerà eventuali titoli abilitativi al transito, in via definitiva o temporanea.

vedi il relativo cartello

Clicca qui per il modulo della domanda per la concessione del permesso di circolazione per il transito nell'area pedonale.

You are here: